Kuga Plug-In Hybrid, meno soste alle stazioni di rifornimento

01 febbraio 2022

Kuga Plug In Hybrid News Febbraio Big

Kuga è l'ibrido plug-in (PHEV) più venduto in Europa nel 2021, in grado di garantire alte performance, migliori consumi ed emissioni ridotte.

I proprietari del veicolo ibrido plug-in (PHEV) più venduto in Europa hanno potenzialmente risparmiato, in un anno, l'equivalente delle emissioni di CO2 di un viaggio di andata e ritorno da Londra a Buenos Aires.

È quanto emerge da un’analisi condotta da Ford. I dati dei clienti di Kuga Plug-In Hybrid, raccolti in forma anonima in tutta Europa, hanno mostrato che la distanza media annuale percorsa era di poco più di 10.000 km. Considerando le emissioni complessive in base al ciclo WLTP, una Kuga Plug-In Hybrid emetterebbe circa 1.110 chilogrammi di CO2 in meno rispetto a una equivalente Kuga 1.5 litri EcoBoost a benzina, sulla stessa distanza. 

Altro dato chiave è la modalità di utilizzo dell’auto: i clienti sfruttano al massimo i 56 km di autonomia (WLTP) di guida puramente elettrica dell’auto. Chi l’ha scelta ha infatti coperto il 49% dei km percorsi usando solo elettricità caricata esternamente. Il risultato: un considerevole risparmio sul costo del carburante durante tutto l’anno.

In più, il 45% delle ricariche è avvenuto di notte, dimostrando abitudini di ricarica simili agli smartphone e 2 viaggi su 3 sono stati spostamenti brevi fino a circa 52 km al giorno, che possono essere effettuati interamente in modalità elettrica e con una singola ricarica.

I conducenti di Kuga Plug-In Hybrid preferiscono mantenere il loro veicolo carico, la metà delle ricariche vengono effettuate durante la notte e nelle ore diurne vengono effettuate brevi ricariche da una a due ore.

La Kuga Plug-In Hybrid è stata la PHEV più venduta di qualsiasi marca in tutti i mercati europei nel 2021 e ha superato il suo diretto competitor di oltre il 17%.

I dati raccolti da Ford in modo anonimo sull'uso del veicolo aiutano a capire e ottimizzare l'esperienza di possesso di un veicolo PHEV.

- I clienti ricaricano regolarmente la loro Kuga Plug-In Hybrid. Per ogni 100 giorni di guida ci sono state 71 ricariche, il che indica che i clienti ricaricano principalmente nei giorni in cui usano la loro Kuga. Inoltre, la percentuale media di carica, al momento dell'inserimento della spina, è stata del 30%, il che significa che i clienti raramente guidano fino a esaurire completamente la batteria e preferiscono tenerla a un buon livello per massimizzare l'autonomia di guida elettrica

- Il range di autonomia di Kuga Plug-In Hybrid ha dato ai clienti la flessibilità necessaria per soddisfare le loro esigenze. La distanza media giornaliera percorsa e il numero di viaggi oltre i 100 km hanno raggiunto il massimo nei mesi estivi di luglio, agosto e settembre, consentendo ai clienti di sfruttare al meglio il range di autonomia ibrida per godersi le vacanze e le attività estive

- I clienti stanno approfittando della ricarica notturna a casa per ridurre i loro costi di gestione. Delle 5,7 milioni di ricariche di Kuga Plug-In Hybrid registrate durante gli ultimi 12 mesi di dati, il 46% è stato effettuato durante la notte, con la durata di ricarica più frequente di 12 ore o più. Oltre a permettere ai proprietari di risparmiare sull’elettricità, la frequenza della ricarica durante la notte indica che i clienti stanno adottando comportamenti simili a quelli intrapresi con i loro smartphone e altri dispositivi utilizzati nella vita quotidiana.

La seconda durata di ricarica più frequente è stata quella che si svolge in un tempo compreso tra una e due ore durante il giorno: ciò suggerisce che i proprietari di Kuga Plug-In Hybrid sono anche desiderosi di fare uso di ricariche veloci durante il giorno dove le strutture di ricarica pubbliche lo permettono.

Il motore ibrido del SUV offre efficienza e praticità, con un'autonomia elettrica, nel ciclo misto, di 57-65 km WLTP e di 71-89 km WLTP nel ciclo urbano, dando la possibilità di fare frequenti viaggi in modalità esclusivamente elettrica. Il consumo di energia di 14,8 kWh/100 km WLTP è il più basso se confrontato con quello dei diretti competitor.

Inoltre, Kuga Plug-In Hybrid offre l’autonomia e la comodità di un veicolo a benzina, mentre utilizza la potenza della batteria per integrare le prestazioni del motore termico, garantendo maggiore efficienza anche quando non è in modalità EV Now, completamente elettrica. L'efficienza migliore del segmento di 0,9-1,3 l/100 km WLTP e le emissioni di CO2 da 21-29 g/km WLTP indicano che è possibile lasciare il veicolo in modalità EV Auto sapendo che funzionerà sempre nel modo più efficiente possibile. 

Kuga Plug-In Hybrid offre anche un costo totale di gestione più basso rispetto ai suoi rivali di segmento, con un risparmio potenziale di oltre 1.800 euro in un periodo di tre anni/60.000 km, sostenuto da un basso consumo di carburante e di energia, bassi costi di manutenzione e forti valori residui.  


Condividi

Richiedi informazioni

LA TUA RICHIESTA

La Ford Italia S.p.A. tratterà i tuoi dati personali riportati di seguito per dar corso alla tua richiesta. I tuoi dati potranno essere condivisi con il FordPartner per consentirci di evadere la tua richiesta. Per maggiori informazioni sul trattamento dei tuoi dati, l'eventuale trasferimento all'estero nonchè sui tuoi diritti, si prega di consultare l'Informativa Privacy della Ford.

Letta l’Informativa Privacy che ti preghiamo di leggere, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali per finalità di marketing tramite e-mail, posta, sms e telefono fisso/mobile con o senza operatore.



Con il tuo consenso la Ford Italia S.p.A. comunicherà i tuoi dati personali al Ford Partner Interauto S.P.A. che li potrà trattare per inviare comunicazioni commerciali e/o promozionali su prodotti e servizi da questi offerti, nonchè effettuare ricerche di mercato (“Marketing terze Parti). Letta l’informativa Privacy, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali per finalità di marketing tramite e-mail, posta, sms e telefono fisso/mobile con o senza operatore.