I 10 segreti di Mach-E

01 febbraio 2021

Progetto Senza Titolo (15)

ECCO SVELATI I 10 SEGRETI DI FORD MUSTANG MACH-E

Dna Mustang, ma con un cuore elettrico. Nuova Ford Mustang Mach-E è già un’icona!

Il portale FleetMagazine ha stilato un elenco che riproponiamo in attesa di vedere da vicino questo SUV che ha conquistato il pubblico prima ancora di arrivare.

1. STILE MUSTANG

In questo caso, uno sguardo vale più di tante parole. La  nuova Mustang Mach-E, come potete vedere dalla foto qui sotto, è un vero Suv. Le grandi ruote e i muscoli delle fiancate non mentono, ma le linee del tetto che scendono dolcemente verso la coda e le minigonne aggraziate tolgono durezza e spigolosità per regalare stile ed eleganza. 

2. INTERNI: LA SPORTIVA CON IL TABLET

Possiamo sintetizzare gli interni della nuova Ford Mustang Mach-E con tre aggettivi: sportivi, minimal, tecnologici. Al centro della plancia l’enorme tablet da 15,5 pollici si distingue da quello delle Tesla per l’orientamento verticale e per la presenza del tasto fisico per controllare il volume. 

3. LA GAMMA DEI MOTORI

La notizia è che non esiste una sola Ford Mustang Mach-E elettrica. Ce ne sono tante, perchè la gamma è ampia. Si parte con la versione a trazione posteriore da 269 Cv, con batteria Standard da 69 kWh, si continua con la variante da 294 Cv, con batteria da 88 kWh. Per tutte e due la coppia è di 439 Nm. Poi c’è la nuova Ford Mustang Mach-E a trazione integrale, con una potenza di 269 Cv con la batteria più compatta e 351 Cv sulla Extended Range. Qui la coppia sale a 580 Nm. Infine, nel 2021 arriverà la Mustang Mach-E GT, con un motore da 487 Cv e 860 Nm. 

4. AUTONOMIA E RICARICA

Una Mustang è sempre una Mustang, ma un’auto elettrica deve essere anche razionale. Parliamo, dunque, di un aspetto pratico, l’autonomiache arriva a 610 km nel ciclo WLTP sulla versione con trazione posteriore e batteria più grande. Su questa stessa variante, la ricarica dal 10% all’80% può avvenire in soli 38 minuti se si utilizza una colonnina ultrafast. Anche con trazione integrale e batteria Extended Range, la Casa dichiara un’autonomia stimata di 540 km nel ciclo WLTP e l’ha sperimentata viaggiando da Oslo a Trondheim, in Norvegia, per 484 km senza mai rifornirsi e terminando il percorso con una carica residua del 14%.

5. BATTERIE: LESS IS MORE

Tra i 10 segreti della nuova Ford Mustang Mach-E ci sono sicuramente le batterie. I progettisti hanno lavorato molto su questo aspetto: da una parte hanno una grande capacità, e non potrebbe essere altrimenti su una vettura di questo calibro, dall’altra parte sono minimal. 

6. ADAS

E’ quasi scontato: una Mustang va forte. Ma per andare forte deve essere sicura. Per questo gli Adas costituiscono un aspetto degno di nota sul Suv elettrico ad alte prestazioni di Ford. Tra questi ultimi, menzioniamo: 

  • Adaptive Cruise Control con Stop&Go,
  • Speed Sign Recognition (non male tenere sotto controllo i limiti di velocità quando si guida un bolide come questo, che per giunta non fa rumore!), 
  • Lane Centring.

7. MODALITÀ DI GUIDA

Come guidare una Mustang? Un’ideuzza ce l’avremmo, ovvero schiacciare l’acceleratore fino a sentire il cuore rimbalzarci in gola e l’adrenalina salire dalle gambe al centro del petto – cosa da fare solo su un circuito e in tutta sicurezza, ovviamente -. La Mustang Mach-E, però, non è pensata soltanto per regalare le emozioni tipiche di una supercar ma anche per offrire la praticità di un’elettrica. Per questo, ci sono tre diverse modalità di guida:

  • Active: quella base, da attivare quando si vuole viaggiare tranquilli, con una potenza ridotta,
  • Whisper: quella intermedia che rende l’assetto più morbido, dal feeling con lo sterzo alla mappatura del pedale,
  • Untamed: quella selvaggia, che rende lo sterzo più rigido e la frenata rigenerativa più aggressiva, per sentire le curve e godersi le prestazioni. 

Tutte le modalità di guida presentano il cosiddetto One-Pedal-Drive, ovvero la guida con un solo pedale, per gestire gli scatti, le frenate e la conseguente ricarica automatica della batteria schiacciando soltanto l’acceleratore.

8. LA VERSIONE GT

Molto attesa è la nuova Ford Mustang Mach-E GT, che arriverà il prossimo anno. Un vero bolide da 487 Cv, con un’accelerazione da brividi, 0-100 in 3,7 secondi. L’aspetto è da vera supercar sportiva, con gli immancabili sedili Ford Performance e il volante con inserti in pelle scamosciata.

9. PREZZI 

Per una volta lasciamo stare i valori residui, un aspetto che su un’auto come questa diventa secondario. I prezzi della nuova Ford Mustang Mach-E, però, regalano una sorpresa: si parte da meno di 50.000 euro, 49.900 euro per la precisione, salendo ovviamente man mano che si desidera arricchire la vettura di optional e allestimenti prestigiosi. 

10. LANCIO 

Le prime consegne in Europa della nuova Ford Mustang Mach-E arriveranno a febbraio 2021, mentre la Ford Mustang Mach-E GT arriverà successivamente, nel corso dell’anno. Fascinosa, elettrica e rialzata: con queste tre caratteristiche, la Mustang vuole presentarsi sul mercato in una veste diversa, ma con la grinta di sempre. Puntando sul green, ma senza rinunciare alle prestazioni, per rendere ancora una volta onore al nome e al marchio che rappresenta.

Qui l'articolo completo: https://www.fleetmagazine.com/nuova-ford-mustang-mach-e-10-segreti/10/#10-LANCIOnbsp


Condividi

Richiedi informazioni

LA TUA RICHIESTA

La Ford Italia S.p.A. tratterà i tuoi dati personali riportati di seguito per dar corso alla tua richiesta. I tuoi dati potranno essere condivisi con il FordPartner per consentirci di evadere la tua richiesta. Per maggiori informazioni sul trattamento dei tuoi dati, l'eventuale trasferimento all'estero nonchè sui tuoi diritti, si prega di consultare l'Informativa Privacy della Ford.

Letta l’Informativa Privacy che ti preghiamo di leggere, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali per finalità di marketing tramite e-mail, posta, sms e telefono fisso/mobile con o senza operatore.



Con il tuo consenso la Ford Italia S.p.A. comunicherà i tuoi dati personali al Ford Partner Interauto S.P.A. che li potrà trattare per inviare comunicazioni commerciali e/o promozionali su prodotti e servizi da questi offerti, nonchè effettuare ricerche di mercato (“Marketing terze Parti). Letta l’informativa Privacy, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali per finalità di marketing tramite e-mail, posta, sms e telefono fisso/mobile con o senza operatore.




Email